9

Apr

Thin client... ci siamo quasi

Ciao a tutti

 

Lo so, sono anni che si è abbandonato lo scenario client-server in ottica di un mondo distribuito (non parlo di programmazione)
Una volta i main-frame, oggi i PC, ad ognuno il suo... che peccato però! CPU a 4, 6 e 8 core, 24GB di ram, per una persona sola che magari ci va sul web....

 

Abbiamo la virtualizzazione (IaaS)

Abbiamo Terminal Services accessibile da RDP (remote desktop)

Abbiamo l'hardware (cloud?!?!)

Abbiamo i dongle con sopra Android (http://android.hdblog.it/2013/03/08/cloudnetgo-cr9-mini-pc-android-quad-core-in-formato-chiavetta/)

Quindi manca solo la volontà :)

 

Se mettiamo sul dongle un accesso password-free (tanto non serve sul client) per andare in RDP usando una wifi o una ethernet (negli uffici, aziende formazione, etc), connettiamo monitor HD in HDMI, con audio, tastiera e mouse USB, abbiamo il nostro "VERO", per la prima volta nella storia, thin-client, per connetterci al nostro Terminal Server di gruppo

 

Immaginiamo un'aula di formazione per un corso di programmazione, tiro su una VM sul cloud (privato o pubblico), 2CPU, 6GB RAM, poi una dozzina di dongle con le postazioni in aula, una fibra ottica da 10Mbit, e ho fatto tutto il mio lavoro!

E' solo una questione di volontà, spero che tra poco qualche produttore di dongle ne dia la possibilità di personalizzarle per questo scopo!

 

a presto

 

 

by Antonio Esposito on 4/9/2013