22

Sep

Speciale Windows 8: Primi passi e l’installazione!

Ciao a tutti,

sono passati solo pochi giorni dal rilascio di Windows 8 e già molti utenti si sono “innamorati” del nuovo sistema operativo! In effetti questa versione presenta molte differenze rispetto alle precedenti. Visto tanto scalpore dietro questo nuovo sistema operativo ho deciso di dedicare una serie di post “step by step”, che serviranno per condividere con voi lettori, quali sono le modifiche e i vari nuovi programmi messi a disposizione in questa developer preview.

Partiamo subito!  Sorriso

 

Da dove lo scarico?

Qui trovate una pagina dedicata al download diviso per versioni, comunque per facilitarvi vi posto i link:

 

Ho perso l’evento Build! Come posso fare?

Se non avete potuto seguire l’evento Build nessun problema! Potete trovare tutte le informazioni che volete sul sito msdn o un riassunto delle varie novità qui!

Preparazione all’installazione

Ci sono varie strade che si posso prendere per installare W8:

  • la prima è in virtuale tramite VirtualBox (è un programma di virtualizzazione free e lo potete scaricare qui, come spiega Antonio in questo post non è possibile per il momento installarlo su VMWare);
  • la seconda prevede l’installazione direttamente sul vostro hard disk (la sconsiglio perché è ancora una versione di prova);
  • la terza che a mio avviso è la migliore è di installarla su un VHD, qui trovate una fantastica guida su come fare;

Una volta scelta l’opzione che si desidera dobbiamo creare una chiavetta o un dvd installante con il nuovo s.o. Scaricate questo programma (ufficiale microsoft) che vi permette di importare il file “.ISO” sulla chiavetta o sul dvd.

P.S. se scaricare la versione a 64 bit con i tools dovrete per forza usare una chiavetta usb perché il file è più grande di 4.8GB(che sarebbe la capienza di un dvd).

Bene, a questo punto siamo pronti per partire con l’installazione di WINDOWS 8!

Installazione

Come prima cosa riavviamo il computer, con il dvd o la chiavetta inseriti, andiamo nel BIOS (solitamente si preme il tasto F2 o Canc/Del), impostiamo come boot primario la chiavetta o il lettore dvd, salviamo e usciamo dal BIOS. Il Pc si riavvierà e dopo i soliti controlli iniziali apparirà la scritta “Press any key to boot from cd or dvd…” a questo punto premiamo un pulsante qualsiasi e inizierà il caricamento dell’ambiente di installazione!

Dopo il caricamento ci verrà mostrata una finestra dove possiamo selezionare la lingua del browser, la layout della tastiera e il fuso orario. Naturalmente l’unica lingua disponibile per questa preview di Windows è l’ Inglese, quindi selezioniamo sia per il layout della tastiera che per l’orario l’opzione che fa a caso vostro. Clicchiamo sul pulsante Next e poi su  Install Now. Accettiamo i termini di licenza flaggando la checkbox in basso a sinistra e clicchiamo sul pulsante Next. A questo punto ci viene chiesto se vogliamo fare un Upgrade del sistema operativo o installare una nuova copia! Io vi consiglio di installarlo a parte e quindi di cliccare sull’opzione Custom(advanced). Ci vengono mostrate le varie partizioni presenti sul nostro pc (o virtual pc) e ci viene chiesto dove vogliamo installare il nuovo sistema operativo. Qui, a seconda della strada scelta prima, dobbiamo proseguire in modi differenti :

Per la prima e la seconda scelta: Dovete semplicemente scegliere la partizione che avete creato durante la creazione della macchina virtuale o nel disco fisso del vostro computer(occhio a non selezionare la partizione con il sistema operativo!!!).

Per la terza opzione: continuate a seguire questa guida dallo step 4 in poi!

Dopo aver selezionato correttamente la partizione, clicchiamo sul pulsante Next  e attendiamo che si completi l’installazione! Non spegnere o riavviare il pc per nessun motivo!

Al completamento di tutto il computer si riavvierà in automatico e partirà la configurazione del sistema operativo!

Per qualsiasi problema o dubbio scrivere un commento senza problemi!

Fine prima parte.

by Carmine Punella on 9/22/2011
Post archive