9

Sep

Parole: esperto, hacker, programmatore, sviluppatore, analista, funzionale, sistemista, tecnico, negoziante, architetto, project manager

L'informatica è una delle tante parole super-abusate esitenti in natura...... basti pensare che tutti ci definiamo degli esperti o dei programmatori, o addirittura degli hacker solo xkè sappiamo la password della mail della nostra raga...... In realtà, ogni ruolo, ogni posizione, ha prerogative, pro e contro importanti che però molti ignorano. Vediamone alcune:

Esperto

L'esperto è la parola più abusata al mondo... tu accendi il pc, leggi la posta con outlook e poi un giorno qualcuno ke nn riesce a leggere la posta ti chiede come hai fatto chiamandoti esperto di outlook.... il problema non nasce da questo errore del povero ignorante.. ma dal fatto ke nessuno risponde "nn sn 1 esperto, ho solo seguito la guida online del mio operatore!"

Hacker

Altra parola magica... nell'immaginario collettivo frutto dei film che vediamo un hacker è uno in grado di entrare nel tuo pc magari nemmeno connesso ad internet per poterti guardare dalla tua stessa webcam e inviarti per email le tue foto contraffatte........ beh... abbiamo visto troppi film! un hacker è prima cosa una persona legata alla cultura della libertà di informazione POI come tale tenta di aggirare i tanti ostacoli aziendali e statali posti a limitare l'informazione, sempre senza scopi di lucro o danno, altrimenti eccoti un Cracker! e comunque, un hacker è si un esperto di sicurezza e di telecomunicazioni, ma per entrare in un pc nn sempre bastano 5 minuti, diciamo pure quasi mai

Programmatore, Analista programmatore, Sviluppatore

Beh che dire, tutti quelli che scrivono codice sn programmatori, l'analista programmatore in più ha competenze di business cioè è in grado di recepire la richiesta "scrivimi una distinta di versamento per conti correnti" senza dover necessitare di spiegazioni del tipo "cos'è 1 distinta di versamento...".

Uno sviluppatore invece è in colui che tratta lo sviluppo software dall'inizio alla fine, coprendo un po vari ruoli come l'analista funzionale e l'analista programmatore. In realtà è una posizione che è più orentata a piccoli progetti dove appunto tale selettività dei ruoli è assente.

Analista funzionale

NO, non scrive funzioni algebriche! E' semplicemente colui che conosce un business e come analizzarlo con concetti informatici. Suo è il ruolo di raccogliere i requisiti di un cliente e formalizzarne le richieste sotto forma di funzionalità da implementare

Sistemista

Non basta saper accendere il computer per essere un sistemista... o, come succede nella mia azienda (di cui nn posso fare il nome) , avere la responsabilità di quel sistema per essere un sistemista, ma sarebbe carino saper anche metterci le mani magari per gestire configurazioni, servizi di directory, iis, sicurezza, etc....

PM - Project Manager

In genere colui che gestisce la suddivisione dei compiti tra le sue persone..... importante è saper distinguere le proprie persone per competenze e assegnarle di conseguenza

Architetto software, di integrazione, etc...

Gli architetti sono quelli che stanno allo stesso posto gerarchico dei PM, assolvendo alla necessità di una mente che sappia definire le strategie implementative comuni di un applicazione per poter soddisfare i compiti richiesti delle funzionalità catalogate dagli analisti funzionali. In pratica è lui che scrive cosa le persone devono fare, ma l'associazione attività-persona è compito del PM

Tecnico/Negoziante

In italia ce ne sono tantissimi di negozianti di computer e telefonini, come sappiamo un negoziante di PC non è un sistemista, al meglio è un assemblatore in grado di aiutarci nell'installazione e nella manutenzione del sistema, ma nient'altro! Con questo non voglio sminuire la loro importanza, senza di loro tutte le persone poco competenti di informatica non saperebbero che computer comprare, ma ricordiamoci che il loro ruolo è vendere PC, o inviarli in assitenza, o aggiustarli per problemi di piccola entità, ma non sn ne sistemisti, ne esperti di rete, ne di sicurezza, ne programmatori, etc.....

 

 

 

Ovviamente queste sn mie definizioni date dall'esperienza, nessuno deve sentirsi offeso qualora qualche mia definizione non gli piacesse, e non è mio interesse fare in questo blog una discussione su questo tema.

ciao a tutti

 

by Antonio Esposito on 9/9/2010