20

Dec

Kinect Hacking – Come costruire il cavo per collegare il PC

Ciao,

finita la setttimana di sviluppo intensivo posso riniziare a raccontarvi la mia esperienza con Kinect.

Come dicevo in questo post purtroppo avevamo a disposizione sono un confezione Kincet+Xbox che NON contiene il cavo adattatore per la porta USB Sad smile.

Visto che il tempo a nostra disposizione per sviluppare una demo funzionante era solo una sttimana, non potevamo aspetttare che il cavo ordinato dal Microsoft Store arrivasse e quindi abbiamo deciso di costruire il cavo.

Abbiamo seguito queste istruzioni per costruire il cavo, ma leggendo le istruzioni non si capice QUANTO E’ PICCOLO il cavo. La parte più difficile non sono le saldature, ma è comunque consigliato avere un amico esperto (grazie Mario, senza di te saremmo ancora tentado di costruire il cavo). La parte difficle è inserire il 5 pin di contatto sulla presa USB senza mandare tutto in corto. Noi abbiamo intagliato con una lima un picco soloco e poi ci abbiamo inserito un cavetto di rame come pin e fermato tutto con la colla a caldo.

A chiunque voglia cimentarsi nella costruzione consuglio di procurarsi una buona lima e un teglierinno perchè è necesario tagliare le assottigliare a blastica dello spinotto USB per riuscire a incastrarlo dento il cavo Kinect.

Noi non potevamo tagliare il cavo Kinect, ma il nostro elettronico di fiducia Mario ci ha consigliato anche un’altra validissmia soluzione. Visto che vengono sfruttati solo 9 dei 10 pin presenti del cavo, una soluzione è quella di tagliare il cavo, sdoppiare i connettore e insere a metà uno spinotto seriale a 9 pin. Così si puo’ costruire un semplice  cavo SERIALE-USB+alimentazione molto più facile da inserire e meno delicato del precedente, l’unico inconveniente qualche saldatura in più Smile.

Ciao,

la prossima volta parliamo delle librerie a disposizione.

by Matteo Valoriani on 12/20/2010