26

May

Immersi in un fluido

Primo post nelle braccia della nascente neo-AcademicClub, sono abbastanza orgoglioso. Dico abbastanza poichè è difficile essere troppo orgogliosi del proprio lavoro e si trova sempre qualcosa che non va, ma anche perchè amo Pina Sinalefe e quindi le mezze misure sono sempre ben accette. Ho notato un incredibile miglioramento in WP 2.7, la gente lo ha preso bene, abbiamo già 5 blog alla prima settimana di test drive: in che non è male.

Fa così caldo che intitolare il post "Immersi in un fluido" dovrebbe rendere l'idea appieno.
E' passato abbastanza tempo dal freddo e ne sono successe di cose. C'è stata Imagine Cup e un pò di altre cose interessanti: occazzo non ho detto nulla su IC. Sotto i dettagli :)

Alcuni di noi (me compreso) sono andati a Padova per presentare il proprio progetto alla competizione; il soggiorno è durato 3 giorni (2 notti) e Microsoft ha pensato a tutto nei minimi dettagli per farci stare bene e, giustamente, per celebrare un pò coloro che si sono impegnati e che siano risultati essere i primi 8 progetti italiani.

Mi preme condividere con voi tutti il programma di queste giornate in modo che, per coloro non abbiano partecipato, si scateni un sano desiderio (per il prossimo anno) di competere nella categoria Software Design e guadagnare  punti in termini di visibilità e prestigio.

Interessante è stato notare come siano state organizzate le giornate, in modo da darci l'opportunità di conoscere persone del mondo del lavoro, professionisti di start-up e giornalisti.

Quindi vi spiego brevemente come si è organizzata la cosa:

·         Arrivo in Hotel il mercoledì pomeriggio

·         Cena con i competitori e lo staff Microsoft

·         Giovedì mattina trasferimento in Università in una bellissima aula dove tutti, uno alla volta, abbiamo presentato i nostri progetti ad una giuria composta da:

o   Un emerito professore universitario di Padova

o   Un incubatore

o   Un MVP ASP.NET

o   Un Blogger/Professionista IT

o   E ovviamente il nostro Mauro in qualità di presidente della giuria.

·         Dopo i vari pranzi, presentazioni e quant'altro si sono svolte anche le finali di Game Development (3 progetti) e poi siamo tornati in Hotel

·         Cena di Gala (un mucchio di Nerd vestiti bene, roba incredibile :))

·         Il giorno dopo abbiamo avuto uno stand per ogni gruppo e, a cavallo delle premiazioni, abbiamo potuto presentare i progetti a vari visitatori interessati (non i passanti si intenda, tutte persone dell'IT e giornalisti).

 

Sul podio sono arrivati un gruppo di Udine, uno di Napoli ed uno della Bicocca di Milano (in quest'ordine).

Per maggiori dettagli sull'oggetto dei progetti finalisti potete andare a questo interessante articolo.

 

Personalmente è stata una esperienza molto piacevole e di sicuro da rifare, spero che l'anno prossimo anche coloro i quali non abbiano avuto voglia di partecipare possano trovare il tempo (non molto vi assicuro) per trovare il concept giusto e andare in finale.

by Roberto Freato on 5/26/2009
Post archive