4

Apr

Windows Azure Lab – SQL Azure pt.2 – Lavorare con SQL Azure

In questo lab creeremo un Database su SQL Azure e interagiremo nei modi possibili per creare tabelle, query ed ottenere risultati. Per potersi connettere a SQL Azure è necessario, dopo la creazione di un DB, utilizzare il SQL Server Management Studio 2008 R2. In alternativa esiste uno strumento online in Silverlight, meno potente dell’SSMS, che permette di fare alcune operazioni di base. Intanto, dobbiamo creare un Database nella schermata “Database” del pannello di controllo WA:

image

Durante la creazione, dovremo stabilire la dimensione/edizione del database :

image

Dopodichè il DB è pronto e nella schermata principale lo possiamo selezionare e successivamente cliccare “Manage” per aprire il tool di amministrazione online:

image

Ci chiederà la password e lo username (che saranno inizialmente solo la coppia di root del server, impostata in fase di creazione del server stesso. Dopo il logon si presenterà una schermata di un pannello di amministrazione abbastanza intuitivo, in cui potremmo creare tabelle, inserire dati, eseguire query anche complesse e via dicendo.

image

Nota: queste credenziali e l’indirizzo web del server li potete prendere e incollare direttamente in SSMS. L’unico accorgimento nel caso si acceda a SQL Azure da SSMS è quello di andare nelle opzioni e selezionare Encrypt Connection (per forzare l’utilizzo di SSL). Inoltre è sempre meglio mettere a “false” il flag TrustServerCertificate per evitare attacchi di man-in-the-middle.

image

by Roberto Freato on 4/4/2011
Post archive