1

Jul

WCF Ria Services : Creazione di un nuovo progetto

Nel post precedente abbiamo visto che in tutte le applicazioni Ria Service esiste uno speciale link che crea un collegamento tra la parte server e la parte client  , grazie al quale ad ogni build del progetto web tutti i dati esposti tramite domain services o  codice shared vengono ricreati automaticamente sul client silverlight , quando  due o più client silverlight referenziano lo stesso progetto web non possiamo scegliere cosa  condividere con uno e con l’altro no .

Le norme che seguono valgono per tutti i link

  1. Il link viene definito nell’applicazione silverlight .
  2. Il link può essere  agganciato solo ad un progetto Web .Net o ad una class library WCF Ria .
  3. In un’applicazione silverlight può essere definito un solo link .
  4. Il link no può puntare ad altri progetti silverlight
  5. Più progetti client possono puntare allo stesso progetto web .

Passiamo ora alla creazione di un nuovo progetto Silverlight che utiliza i Ria services .

Da Visual studio selezionare New –> Project –> Silverlight  -> Silverlight Application   e denominiamolo WCFRiaServicesDemo

In questa nuova schermata ci viene chiesto se intendiamo hostare la nostra applicazione silverlight in una normale applicazione Asp.net o possiamo scegliere tra le altre opzioni , dobbiamo perforza lasciare selezionata questa opzione perchè il link viene creato tra l’applicazione web che in questo caso è una normale web application e l’applicazione silverlight .

Infine selezionando anche l’opzione Enable WCF RIA Services creeremo un link tra  il middle tier ed il presentation tier.

Bene a questo punto siamo pronti a creare un’applicazione silverlight che fa uso dei ria services . Nel prossimo post  vedremo come I dati vengono esposti al client approfondendo I Domain Services .

by Andrea Romeo on 7/1/2010
Post archive