12

Nov

Quei ragazzi felici e ricchi grazie a una bella idea

Ciao a tutti,

oggi volevo solo segnalare questo articolo uscito un paio di giorni fa sul corriere.

Un paio di citazioni:

“Qualsiasi governo italiano - anche questo, finché c'è - dovrebbe capire che il petrolio nazionale sta nella nostra testa: altro non ne abbiamo.”

“Non è bontà: è bassa, egoistica lungimiranza. Convincere un ragazzo o una ragazza che può diventare felice, ricco e famoso con un'idea; non mostrando i tatuaggi e le mutandine in televisione. Spiegare che creare una società commerciale può essere eccitante come partire per un viaggio; ed evitare di soffocare di regole e cavilli la partenza di quel viaggio.”

by Matteo Valoriani on 11/12/2010